gtag('config', 'AW-765596951'); Perché la gestione fornitori è così importante per le aziende certificate ISO 9001, ma non solo? - SymaleaN

Contatti

Telefono : +39 02 829 58627

SymaleaN Italia
Via Leone XIII, 10
20145 Milano
ITALY

 

La gestione dei fornitori esterni é uno di quegli argomenti che maggiormente tocca il carico di lavoro quotidiano di responsabili sicurezza, responsabili ufficio acquisti e responsabili servizi generali in quanto gli obblighi sulla gestione vengono da leggi nazionali e allo stesso tempo da esigenze normative volontarie (ad esempio ISO 9001, ISO 45001, etc).

Gli aspetti infatti sono duplici:

Il primo aspetto è prescrittivo: la gestione fornitori è infatti un obbligo di legge con una serie di prescrizioni di sicurezza, sia documentali sia di controllo: Appalti, DUVRI, DURC, controllo accessi, etc

Il secondo aspetto è gestionale (o di management): il controllo e l’analisi delle performance dei fornitori deve essere fatto per garantire il livello di qualità delle prestazioni e dei prodotti che vengono dall’esterno, e perché la loro ottimizzazione permette un enorme risparmio in termini economici e di tempo.

Il paragrafo 8.4 della ISO 9001:2015 ha come fine ultimo quello di accertarsi che i processi, i prodotti e i servizi che l’organizzazione acquista da un fornitore esterno consentano all’azienda di garantire al proprio cliente la conformità del prodotto/servizio finale.

Si compone di 3 sotto paragrafi:

  • 8.4.1 – “Generale”
  • 8.4.2 – “Tipo ed estensione del controllo degli approvvigionamenti”
  • 8.4.3 – “Informazioni relative ai fornitori”

Un prodotto o servizio acquistato può riferirsi a:

  • una materia prima;
  • un componente;
  • una parte assemblata;
  • uno strumento;
  • un macchinario;
  • un’attività di taratura;
  • un’attività di manutenzione;
  • un servizio di trasporto;
  • una proprietà intellettuale (disegno, specifica, ecc.);

cioè a tutto quello che entra nel ciclo di vita di un prodotto finale che mettiamo sul mercato, o che serve all’organizzazione interna dell’azienda.

Il modulo “Gestione Fornitori” della Soluzione Software SymaleaN, consente alle aziende di qualificare i fornitori, valutarne periodicamente la performance, ma soprattutto di individuare aree di ottimizzazione e creare piani di azione specifici sia correttivi sia di miglioramento.

Permette, inoltre, gestione Audit,  gestione documentale obbligatoria, legata a delle scadenze periodiche e permette la creazione di check list di controllo sul campo per verificare l’affidabilità in termini di prestazioni.

Digitalizzare la gestione dei fornitori consente, infine, la continuità operativa sul controllo dei dati anche in situazioni di smart working o quando le informazioni vengono da diversi siti fisicamente distanti.

Con il modulo del Software SymaleaN per la Gestione Fornitori è possibile quindi omogeneizzare i dati, averli a disposizione sempre aggiornati, condividerli con tutti i colleghi coinvolti nella gestione, e organizzati secondo le proprie esigenze di integrazione con il resto degli strumenti IT gestionali dell’azienda.

Scopri di più 

Share This